Matrimoni

Dalla progettazione degli spazi dell’evento sino agli addobbi luminosi e floreali.

Il Village è capace di ricreare una nuova scenografia per ogni matrimonio grazie all’utilizzo di tecniche contemporanee come il videomapping, la struttura può trasformarsi nel luogo magico nel quale gli sposi desiderano muoversi.

Contemporanea la concezione, che disegna spazi specifici per permettere di evidenziare i momenti salienti del ricevimento, dall’arrivo degli sposi, attraverso le passerelle sospese, dalle quali i paggetti potranno lanciare petali di fiori, secondo l’usanza americana, per coprire di una romantica infiorata la loro passeggiata sino al banchetto, al momento del taglio della torta che, secondo il gusto attuale, potrà essere sospesa, per permettere agli invitati una visione migliore e privilegiata del momento del taglio; il corner  dei “cadeau de mariage” sarà modernamente allestito in un piccolo padiglione, perfettamente in  stile con gli arredi e il tono del matrimonio, e rappresenterà, sontuosamente, un autentico angolo dei desideri, capace di attirare l’attenzione degli ospiti.

Non mancherà un padiglione “segreto” per ospitare la sposa e le damigelle, un autentico boudouaire dove cambiarsi e rinfrescarsi e brindare, mentre i compari d’anello potranno incontrarsi all’open American bar, per brindare con cocktail o vini raffinati.

Lo spazio al piano inferiore potrà ospitare i tavoli e poi trasformarsi, magicamente in una sala da ballo da sogno, grazie all’intervento dei light designer e degli esperti di dj set.

Il Village unisce lo charme classico della campagna piemontese ad una concezione contemporanea, capace di adottare le più moderne tecnologie e adattarsi ai desideri degli sposi, grazie ad una rara e moderna versatilità.